martedì 3 gennaio 2012

MAD HOUSE

Citando gli Anthrax (bei tempi...) presento i lavori realizzati per decorare le pareti dell'elevatore della suddetta attrazione!
Tema: la pazzia, una goduria...
Sempre per il parco Raimbow di Valmontone (Roma)
Sempre per l'Art Project!

Integro il post con le immagini prese dal vivo (come dire, dal produttore al consumatore...), così rispondo ad Angela (mi dispiace solo per i riflessi, ho cercato di ottimizzare con vari filtri , ma probabilmente ci vuole qualcuno più bravo del sottoscritto, per risolvere sta magagna...).





11 commenti:

Angi Cogo ha detto...

Bellissimi!e quelli a colori?

Giorgia Basso ha detto...

Io ho visto gli Anthrax e tu niente, gnègnègnè...ahah!
Figo, mi piacciono gli gnomi deformati!

Antonio Menin ha detto...

Ecco fatto Angela, colori "dal vivo"!

Antonio Menin ha detto...

Giorgia, non è stato affatto gentile da parte tua.
In effetti gli Anthrax mi mancano all'appello, mo vado a ripigliare i biglietti/feticcio dei concerti e poi confrontiamo!

Paip ha detto...

e venuto bene finito..certo che l'anno fatta lavorare per sto parco!

Antonio Menin ha detto...

Finchè non ci sei dentro, non ti rendi conto di quanto lavoro c'è nel prodotto finito ed io ho fatto ben poco!! Lode alla pazienza dei miei colleghi!

Giovanna Seccafien ha detto...

Fantastico!

Antonio Menin ha detto...

Grazie Giovanna!

Akire ha detto...

Eh si, visto nelle foto è proprio imponente!! fa venir voglia d provare l'attrazione solo per vedere i tuoi mega disegni dal vivo! :)

Antonio Menin ha detto...

Dici?
Io temevo chedessero la restituzione del biglietto!!
Scherzando, ti ringrazio per il commento Akire.

Maurizio CACCIATORE ha detto...

Voglia di favole.