mercoledì 28 maggio 2008

SCUOLA INTERNAZIONALE DI COMICS



Apertura Iscrizioni A.A. 2008/09

Da martedì 03/06/08 sono aperte le iscrizioni presso la sede della Scuola Internazionale di Comics di
Padova.

Per visitare la scuola, fissare un colloquio orientativo con la
Coordinatrice Attività
Evelina Mitali

o per mostrare i vostri lavori al

Direttore Artistico Stefano Tamiazzo,

potete contattare i numeri
049.87.52.352 e 346.52.47.884,

oppure scrivere a

padova@scuolacomics.it

Del corpo docenti farà parte anche il sottoscritto.

12 commenti:

mino ha detto...

hey prof! posso uscire a bere un'ombra?

IO ha detto...

mitico, ti vedremo su youtube mentre batti come cachi maturi gli studenti che bruciano i disegni o che entrano in aula con lo scooter?? :)
Simone M.

Antonio ha detto...

Prima di tutto, si può uscire per un'ombra, ma bisogna pagar Dazio!
Se invece, verranno bruciati disegni, sarà solo per dare inizio a l'autodafè, per gli alunni meno svogliati (adottiamo il manuale Heymerich...).

Antonio ha detto...

Ecco!
Sto cercando di creare una classe di fancazzisti!!!
Pregasi sostituire il segno - davanti alla parola "svogliati" con il segno + !!!
Sarà l'afa...

mino ha detto...

primo compito, ritrovare tutti i commenti nascosti

balder68 ha detto...

Poveri studenti...

Jean ha detto...

Ciao, complimenti per i tuoi lavori.

Antonio ha detto...

Ciao Jean, scusa, rispondo solo ora...
Grazie per la visita.

Gigi Cave ha detto...

Ciao Antonio!
Benvenuto nel mondo dei bloggari!
Sei stato linkato allo Spaccanuvole :D

Antonio ha detto...

Grande Gigi!
Ricambio subito...

Giuseppe Di Bernardo ha detto...

Ehi, Antonio! Ma allora saremo colleghi anche come professorini dalla penna rossa! In bocca al lupo!

Antonio ha detto...

Aspetta...

Di Bernardo...

Mi suona familiare...

CIAO GIUSEPPE!
Scusa, ma non ho resistito alla tentazione (Su uno dei post del dopo-Mantova del Blog dell'Insonne capirete il perché di tutto questo...)!!!
CREPI IL LUPO Giuseppe!
Pensa, non ho ancora iniziato, ma ho già capito perché l'Alex se la tira...